8 PASSI PER CAMBIARE IL TUO STATO D’ANIMO

CONDIVIDIMI

stato d'animo

Ti sarà certamente capitato di non riuscire a fare qualcosa pur sapendo di averlo già fatto in passato. Ma oggi a causa del tuo stato d’animo qualcosa è andato storto, e non riesci a raggiungere il tuo obiettivo che ti sei prefissato.

Cos’è successo? Com’era il tuo stato d’animo in quel momento?

Lo stato d’animo è qualcosa che può darti la spinta oppure frenarti totalmente ed è per questo motivo che devi imparare a controllarlo.
Il tuo successo, il risultato dei tuoi sforzi e dei tuoi progetti, dipende dal tuo stato emotivo per questo motivo è essenziale che tu impari a modificare il tuo stato d’animo.
Partiamo dal concetto di base:

Cosa sono gli stati d’animo?

Gli stati d’animo sono le emozioni prodotte dalla chimica del nostro corpo al reagire di determinati eventi.
In altre parole, quando un evento accade, applichi inconsciamente dei filtri basati sul “sistema delle credenze/convinzioni” che rappresenta il modo in cui percepisci il mondo. Facendo ciò, crei un’immagine e generi un dialogo interno: cioè inizi un dialogo verso te stesso e ti fa soffermare sul significato che attribuisci all’evento modificando la tua fisiologia interiore.
La tua concentrazione, o meglio il focus del tuo pensiero modifica quindi il tuo stato fisico, la tua respirazione, e la tua tensione muscolare. Ciò ha ripercussioni anche su ciò che provi, perché i due fenomeni (fisicità e emozioni) sono collegati tra loro.
Inoltre la percezione prolungata di una sensazione collegata ad un evento può dar origine a un àncora.

Cos’è un ancora? È un associazione che avviene quando provi lo stesso stato d’animo, in corrispondenza dell’accadere di uno stesso evento.

 Per cambiare i tuoi stati d’animo puoi modificare la tua fisiologia, il tuo focus e il tuo dialogo interno attraverso l’uso delle domande.

 Ora ti propongo un esercizio, attraverso il quale potrai scoprire quali sono i tuoi stati d’animo e come cambiarli attraverso le domande:

1. In cosa consiste la situazione, l’evento o l’emozione spiacevole?

  Descrivilo.

2. Cosa ti causa l’essere arrabbiato, depresso o ansioso, etc.?

Descrivi la causa, l’evento o l’episodio

3. Scrivi le emozioni negative che stai provando.

Avrai bisogno di utilizzare parole che indicano emozioni quali “arrabbiato”, “triste”, “frustrato”, “ansioso”, “vergognoso”, “colpevole” o “disperato”.

Assegna un valore numerico a queste emozioni, il valore 1 indicherà il minimo e 10 il massimo.

4. Scomponi le emozioni. Quali pensieri negativi hai a causa di queste sensazioni?

Scrivili. Assegna un punteggio numerico in base al quanto credi che questi pensieri siano reali, 1 sarà il minimo, 10 il massimo.

5. Quali convinzioni applichi a questi pensieri negativi?

Scrivi tutte le possibili convinzioni per ogni pensiero. “ Mi sento così perché…”

6. Rimpiazza le convinzioni negative con valutazioni più razionali.

Scrivi per ogni pensiero una risposta più razionale. “Potrei sentirmi meglio se facessi…”

7.  Dopo aver pensato ad essi con maggiore freddezza e razionalità, quanto credi che siano veri?

Adesso torna ai pensieri negativi. Verifica la scala di punteggi assegnati e modificala:

8. Scrivi una frase che spieghi quanto ti ha fatto sentire meglio l’usare il processo razionale per i tuoi pensieri negativi.

Ricapitolando un stato d’animo negativo fa innescare un pensiero negativo, parte un’immagine negativa, un focus e una fisiologia altrettanto negativa, diventando così un circolo vizioso.

Si può bloccare il circolo vizioso per farlo diventare virtuoso? Certamente, ferma i pensieri negativi, pensa all’evento trovando un qualcosa di positivo e continua il ciclo e vedrai che cosa accadrà in te e cosa cambierà.

Provaci con gli esercizi, e condividi la tua esperienza con noi, possiamo darti alcuni spunti per migliorarti sempre di più, d’altronde la crescita personale è un continuo mettersi in gioco, noi chiamiamo action learning (impara dall’esperienza) prova a fare un cambiamento, osservalo e poni ulteriori modifiche durante il tuo percorso di crescita.

Ti offro sempre la possibilità di iscriverti alla nostra newsletter qui sotto se non l’hai ancora fatto, e di condividere l’articolo se ti è piaciuto.

Grazie e alla prossima news.
Veronica Altosinno

Facebook Comments
Staff Autostimaweb

Staff Autostimaweb

Lo Staff di AutostimaWeb.com at Autostimaweb
Siamo un gruppo di Coach professionisti che dopo anni di esperienza e preparazione sul Coaching e sulla crescita personale, abbiamo creato il progetto chiamato Autostimaweb per tutti coloro che sentono il bisogno di migliorarsi e ottenere davvero dei risultati tangibili attraverso il Coaching.
Tutti i nostri professionisti hanno seguito approfonditi e specifici percorsi formativi sulla Psicologia del Cambiamento e sul Coaching, e sono tutti certificati come Coach professionisti.
La maggior parte di noi ha frequentato percorsi specifici con Human Performance Italia.
Staff Autostimaweb
CONDIVIDIMI

One Response

  1. Leigh 06/01/2016

Lascia un commento!!!

Resta Aggiornato
Iscriviti Ora

Alla nostra mailing list per ricevere articoli interessanti e aggiornamenti nella tua casella di posta.

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andato storto.