ALLA CONQUISTA DEL PUBBLICO: 9 CONSIGLI EFFICACI

CONDIVIDIMI
www.autostimaweb.com

www.autostimaweb.com

9 consigli efficaci, per parlare in pubblico con efficacia e serenità  

A molti capita, anche dopo anni di esperienza, di scoprire una particolare fatica a parlare in pubblico.

In alcuni casi è dovuto da un minimo di emozione (o addirittura paura) che sale avendo davanti qualcuno che non conosciamo, immaginandolo pronto a giudicare il nostro intervento. Leggendo di seguito, imparerai alcuni semplici metodi per imparare a superare e/o a gestire quest’angoscia che ancora non hai risolto e non ti dà tregua.

Prima di parlare in pubblico, impara questi piccoli esercizi da fare:

  • Controlla il respiro per raggiungere un buon livello energetico, respira profondamente e lentamente.
  • Fai dei piccoli esercizi di rilassamento muscolare, soprattutto micro massaggi agli occhi, alle tempie e al collo. E non dimenticare di far ruotare le caviglie e la testa, ti può servire anche questo per rilassarti.
  • Prova ad imparare a gestire i tuoi pensieri positivamente, creando un ponte sul futuro evento. Fallo in modocome se vedessi le cose come vorresti che andassero”. Il tuo cervello sarà indirizzato verso il tuo obiettivo e la paura si affievolirà. Il ponte sul futuro è un modo per superare la paura di parlare in pubblico e riacquistare tranquillità. Se sei più tranquillo, sei più sicuro di te e ti senti meglio.
  • Ricordati che le persone a cui parli, spesso non sono lì per darti un opinione sulla tua performance di speaker, ma sono lì ad ascoltare i contenuti che vuoi trasferirgli. Fa che gli siano utili.

Dopo aver imparato a gestire la tua paura interiore, respirando e rilassandoti in modo adeguato ed a gestire i pensieri, puoi passare ad imparare qualche metodo per esporre al meglio il tuo intervento, evitando così di fare degli errori.

  1. Acquista sicurezza: Devi conoscere bene l’argomento per riuscire a trasferirlo con efficacia al pubblico, di conseguenza devi prepararti anticipatamente e fare molto allenamento. Grazie a questa preparazione, avrai un forte desiderio di trasmettere il messaggio e ciò ti permetterà di diminuire l’ansia.
  2. Non cominciare subito a parlare: aspetta almeno 5 secondi prima di partire con il discorso. Nel frattempo studia il pubblico che hai di fronte. Mi raccomando guarda il pubblico, e magari con un sorriso sarebbe anche meglio
  3. Osserva la comunicazione non verbale del pubblico: Da questo potrai ricavare delle utili informazioni, per comprendere se ti stanno seguendo o se devi soffermarti e porre qualche domanda
  4. Tieni sotto controllo la tua voce: ovvero modula il tuo tono di voce (fa sì che sia che alterni toni alti e toni bassi, insomma abbasso il tono monocorde come quando si ripeteva la lezione a scuola)
  5. Inizia il discorso facendo qualche domanda, o con una piccola battuta di spirito (senza esagerare): è utile per stuzzicare la curiosità del pubblico ed entrare in empatia con esso. Soprattutto, così facendo, lo renderai partecipe e avrai più attenzione verso di te. Ovviamente darai le risposte alle domande durante la tua esposizione, così le persone continueranno a seguirti.
  6. Devi fare attenzione all’attenzione degli interlocutori: Concentrarti di più sul contenuto che avrai studiato e che vuoi trasmettere, piuttosto che concentrarti su te e le tue emozioni. Devi riuscire a far concentrare le persone sul messaggio che vuoi dare e non su di te.
  7. Sii il più naturale possibile: questo renderà di te un immagine positiva e genuina
  8. Rendi l’esperienza più produttiva per la crescita personale di te stesso e di chi ti ascolta. Più ti abitui ad esporti in pubblico, più arricchirai la tue esperienza e minore sarà la paura.
  9. Impara dagli errori e non abbatterti mai. Prova e riprova, solo l’esperienza porta ad ottimi risultati. Infatti, potresti fare delle prove registrandoti, così inizierai da solo a correggere i tuoi errori.
  10. Ricordati che se l’esposizione è andata male, potrai correggerla nella prossima occasione proprio grazie a questa esperienza. Tutto è utile!

Infine, impara ad accettare e considerare la paura come un’amica. Essa può essere considerata energia, che dà rapidità di pensiero e intensità espressiva.

Queste piccole dritte, possono sicuramente aiutarti a gestire le tue paure quando ti trovi davanti a persone o addirittura a situazioni nuove, allenati sin da subito immaginando di fare una tua presentazione ad un piccolo pubblico. Dopo una prima volta (che non sarà come la vorresti), riguarda i punti precedenti, e poi concentrati e…… RIPROVA!

Ora tocca a te: prova a mettere in pratica questi consigli e dammi un feedback nei commenti. Sarò lieta di aiutarti.

Ed ora ti chiedo un favore: aiutami a condividere questo articolo, sono certa che possa certamente essere utili a tanti come te che stai leggendo. A te non costa nulla, e per me è molto importante!

Grazie.

Federica Schiavon

ISCRIVITI QUI

SULL’AUTORE: Lavoro per Human Performance Italia con l’incarico di Training e Marketing Assistant. Sono la prima figura che i clienti incontrano, infatti mi occupo di gestione dei clienti e di prospect, e seguo tutto quello che riguarda la comunicazione e la promulgazione dei nostri eventi, attraverso l’aiuto degli altri collaboratori.

Svolgo anche l’attività di assistente d’aula sviluppando così anche la mia passione per le tematiche di ‘sviluppo personale’ e della formazione.

Facebook Comments
Staff Autostimaweb
CONDIVIDIMI

Lascia un commento!!!

Resta Aggiornato
Iscriviti Ora

Alla nostra mailing list per ricevere articoli interessanti e aggiornamenti nella tua casella di posta.

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andato storto.