CAMBIARE: UN METODO SEMPLICE PER FARE PACE CON SE STESSI

CONDIVIDIMI

cambia-mente. Fare pace con sè stessi

FARE PACE CON SE’ STESSI. TU SEI UNICA/O, NON PERFETTA!

Verso la fine di un percorso di Coaching, solitamente chiedo a mio Coachee, di preparare un elaborato (che può essere un cartellone, una presentazione Power Point, un racconto), che lo aiuti a ricordare il percorso di Coaching svolto insieme, i punti chiave, che possa descrivere il cammino svolto insieme durante il percorso di Coaching.

Questa attività di fine percorso, ha un forte potere evocativo e motivante, ma soprattutto dà piena consapevolezza dei grandi e piccoli cambiamenti affrontati con successo durante il percorso di Coaching, che altrimenti andranno ne dimenticatoio.

Oggi voglio condividere con te l’elaborato di fine percorso che Gianna (la chiamerò così per etica professionale e per la sua privacy), perchè ritengo che possa essere uno spunto interessante anche per te.

Soprattutto se anche tu, come Gianna, stai cercando di cambiare qualcosa di te, magari dei comportamenti che ti limitano, oppure delle abitudini che non ti sostengono nella tua evoluzione personale.

Condividi il Tweet

A volte è come se tu avessi un grande elastico che dopo i primi piccoli risultati, ti riporti indietro (alle vecchie abitudini), oppure c’è sempre qualcosa che ti SCORAGGIA nel proseguire.

Magari ciò che ti scoraggia è quella maledetta vocina dentro di te, che ti dice qualunque cosa serva a scoraggiarti. Ti è mai successo? 

Spesso, questo nasconde il bisogno di fare chiarezza. Fare chiarezza con sè stessi, o con alcuni episodi del passato, o con le tue paure di non riuscire, e quindi il timore di rimanere delusa/a.

Ecco, io e Gianna stavamo lavorando proprio su questo aspetto che la frenava un pò, nel suo impegno e motivazione.

E Gianna ha tirato fuori un capolavoro per lavorarci su. Ha deciso di scrivere una lettera a se stessa, che mi ha onorato di poterla condividere con te che mi segui e segui questo Blog.

 

A LETTER TO MYSELF

Ciao GIANNA,

è tanto che non ti scrivo, anzi non ti ho mai scritto, ma forse è peggio, è tanto che non ti ascolto ne parlo.

Ho saputo del tuo nuovo inizio e sono così felice per te. Per me sei sorprendente. Hai saputo cominciare da capo, con tenacia e serenità. Non ti abbandonano il buon umore e nemmeno la voglia di cominciare ed intraprendere un nuovo viaggio o avventura.

Hai ripreso a camminare nonostante il dolore, la rabbia, la frustrazione e la stanchezza, e lo hai fatto con il sorriso ed il successo. Dimmi: quanto bello è conquistare metro dopo metro? E sentire che CORPO E MENTE rispondono?

Dì la verità, ripensare all’ultimo allenamento, fa venire il sorriso. Fatica o non fatica che sia. E soprattutto la gioia nel pensare che, il prossimo allenamento farai meglio o di più. LA gioia che hai nel cuore, mette le ali ai piedi. E questo mi fa dire che i tuoi obiettivi saranno raggiungibili, passo dopo passo, centimetro dopo centimetro, non temere.

Ricorda che tu, mia cara, sei questo , il passato, il presente , il futuro. Tu sei il… Condividi il Tweet

E’ arrivato il momento di farti sentire tutta la mia stima per te, splendida creatura. Il tuo cuore generoso, il tuo coraggio, l’amore che hai per la tua famiglia, sono aspetti rari. Perchè è raro incontrare persone della tua bontà e onestà.

E’ ora mia cara. E' ora di imparare ad amare te stessa, come ami gli altri. A valorizzarti,… Condividi il Tweet

Ma soprattutto è ora di fare un dono a te stessa, concedendoti di essere ciò che desideri, senza paura. Semplicemente con l’umiltà che ti contraddistingue.

Sii ciò che desideri senza paura, ma con gioia nel cuore.

Rispetta i tuoi desideri, come quelli degli altri. Sii devota alla tua causa , e non potrai che trovare altri devoti. Forse ci sono già ma non li vedi.

Non temere mia cara, provare amore per se stessi, non toglie amore al mondo, anzi lo amplifica.

Tua con devozione.

WOW. A me questa lettera ha creato un emozione pazzesca. Ecco, io penso che qualcosa di simile possa farlo anche tu per te stessa. Prendi pure spunto da questa lettera. E fanne una che raccolga un senso per te.

FALLO; e fammelo sapere!

Ora ti chiedo una cortesia. FAI SENTIRE A GIANNA IL TUO APPREZZAMENTO E I TUO SOSTEGNO.

Lo puoi fare commentando o condividendo questo post. Sono certo che per un tuo piccolo sforzo, per Gianna sarà una grande spinta fino alla fine del suo traguardo. 

Se vuoi sapere in che modo puoi vivere una esperienza di Coaching come quello di Gianna, approfondisci in questa pagina

Grazie e buona evoluzione.

Sergio Amatulli

Facebook Comments
Sergio Amatulli

Sergio Amatulli

Executive e Team Coach, Fondatore di Human Performance Italia at Autostimaweb
Esperto in Psicologia del cambiamento, Coaching e Sviluppo Risorse Umane, ha sviluppato progetti di respiro nazionale ed internazionale per noti marchi e aziende medie e grandi dimensioni e di diversi settori.
E’ curatore del blog di riferimento sul Coaching aziendale in Italia e redattore di testi e articoli sul Coaching e sullo sviluppo dell’Intelligenza Emotiva.
E’ un Coach certificato a livello nazionale ed internazionale, e per noi di Autostimaweb sarà supervisore, mentore, e fonte di ispirazione.
Sergio Amatulli
CONDIVIDIMI

Lascia un commento!!!

Resta Aggiornato
Iscriviti Ora

Alla nostra mailing list per ricevere articoli interessanti e aggiornamenti nella tua casella di posta.

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andato storto.